Scindapsus

Lo Scindapsus è una pianta speciale. Bella e forte, con colori diversi. Ma c’è di più. La ricerca della NASA ha dimostrato che lo Scindapsus rimuove le sostanze tossiche che si trovano praticamente in tutte le case, uffici e scuole. Sostanze come la formaldeide, il benzene, il tricloroetilene, lo xilene e il toluene, che, tra l’altro, fuoriescono da mobili, vestiti, rivestimenti per pavimenti, vernici o stampanti.

Lo Scindapsus neutralizza i gas nocivi e li scompone. Si verifica un processo di vaporizzazione regolatore che migliora l’umidità dell’aria. Le piante convertono la CO² in ossigeno, il che rende l’aria più sana. Tenere uno Scindapsus in casa o in ufficio migliora l’umidità dell’aria, riduce i gas nocivi, fornisce un’aria più sana con meno CO² e più ossigeno, e minimizza

Effetti positivi dello Scindapsus

Sono attribuiti allo Scindapsus un'infinità di effetti positivi. Sembra che le i problemi relativi a mal di testa, vertigini e persino palpitazioni cardiache si verifichino meno frequentemente se si ha una pianta di Scindapsus in giro… o diverse! Inoltre, le irritazioni agli occhi, al naso, alla pelle e alla bocca sono meno probabili con questa pianta in ufficio o in casa. Altri effetti cospicui sono la riduzione dello stress e l'aumento della creatività e della produttività degli impiegati. Poche piante hanno un'influenza così significativa sull'ambiente interno. Lo Scindapsus figura tra le prime 10 (NASA) piante più impattanti. Tutti noi apprezziamo un ambiente interno sano, e quindi usare uno Scindapsus in casa o in ufficio è sempre una scelta eccellente.

Cura

Come molte piante della famiglia delle Araceae, lo Scindapsus è facile da tenere e da curare, il che lo rende un perfetto compagno di stanza. Con le sue foglie satinate a forma di cuore, ricche di colori, con macchie verdi, gialle, argentate o bianche, questa pianta ha poche esigenze per quanto riguarda la cura e la manutenzione. Tuttavia, è importante sapere come mantenere il vostro Scindapsus felice e sano. Per cominciare, lo Scindapsus preferisce stare in un luogo luminoso e senza correnti d'aria. Un po' d'ombra non è un problema, purché la pianta riceva abbastanza luce. Lo Scindapsus prospera meglio a temperature tra i 18 e i 25 gradi. Assicuratevi che la temperatura del luogo in cui si trova la pianta non scenda sotto i 15 gradi, perché la pianta non può sopportarlo. Se notate che il disegno delle foglie comincia a scomparire, o se le foglie diventano lentamente di un colore verde pieno, significa che la pianta ha passato troppo tempo al buio. Questo non è particolarmente dannoso per la pianta, ma se volete vedere di nuovo i bei disegni, allora dovete metterla da qualche parte dove riceverà più luce.

Umidità dell'acqua e dell'aria

Gli steli e le foglie dello Scindapsus sono abbastanza gonfi e robusti, il che significa che la pianta non avrà necessariamente bisogno di acqua immediatamente se è stata a secco per un po’. Se le foglie cominciano ad arricciarsi, potete interpretarlo come un bisogno d’acqua. Non tutte le varietà di Scindapsus arricciano le foglie, però. Per questo motivo, dovete sempre controllare il livello di umidità del terreno nel vaso. Questa pianta ama un grande sorso d’acqua di tanto in tanto, ma preferisce che il terreno sia asciutto prima della prossima innaffiatura. Lasciate sempre asciugare completamente lo strato più basso del terreno prima di annaffiare il vostro Scindapsus. In autunno e in primavera, per esempio, la pianta ha bisogno di essere annaffiata solo una volta alla settimana.

In inverno, bisogna tenere d’occhio l’umidità dell’aria nella stanza. Durante l’inverno, il riscaldamento si accende e si l’aria è secca. Le foglie delle piante possono diventare marroni ai bordi o sviluppare macchie marroni. Potete rendere l’aria più umida mettendo delle ciotole d’acqua sul radiatore. Potete anche mettere la pianta a suo agio coccolandola, una volta alla settimana, con uno spruzzo di acqua usando uno spruzzatore per piante.

Fatti interessanti

  • Il primo Scindapsus fu portato in Europa nel 1879, dove poté essere sviluppato ulteriormente.
  • Lo Scindapsus è un membro della famiglia delle Araceae e costituisce un’importante fonte di cibo per i rettili.
  • Questa pianta cresce naturalmente verso l’alto lungo i rami degli alberi nel sud-est asiatico, ma può anche pendere verso il basso come una vite! Questo rende la pianta versatile.
  • Questa pianta è un simbolo di felicità, che promette al suo proprietario sia denaro che fortuna.
  • Lo Scindapsus ha un notevole potenziale medico e viene utilizzato in medicina per combattere e controllare potenti tumori cancerosi e le loro proprietà.