Il pictus: ogni pianta è un dipinto

Il pictus è un’opera d’arte! È come se uno dei grandi pittori prendesse un pennello e adornasse ogni foglia verde oliva a forma di cuore con un disegno diverso. Questo dà al pictus il suo carisma creativo e artistico che vi rallegra naturalmente ogni volta che entrate nella stanza. Fortunatamente, questo tipo di Scindapsus non deve essere esposto in una sola galleria. Lo Scindapsus pictus è una delle piante più popolari, e sarà bellissimo in qualsiasi interno. E in ufficio o in soggiorno, in particolare.

Lo Scindapsus pictus, conosciuto anche come ‘pothos satinato’, ‘pothos d’argento’ o ‘vite d’argento’, è una pianta che non fiorisce, della famiglia delle Araceae. È originaria dell’India, del Bangladesh, della Thailandia, della Malesia peninsulare, del Borneo, Giava, Sumatra, Sulawesi e Filippine.

Gli amanti dei fiori chiedono spesso se il pictus produce fiori. La risposta è ‘no’. Il pictus non produce fiori, ma non ne ha bisogno. Questa pianta si fa notare con le sue bellissime foglie

Dimensioni del vaso 12 e 15 cm

Importante da sapere

Il pictus è disponibile sia come pianta appesa che come pianta in piedi con un gambo ricoperto di muschio. Una volta acquistata questa pianta, è meglio metterla subito in vaso. Questo assicura più sostanze nutritive, un cuscinetto d'acqua, terreno arioso e spazio sufficiente per la crescita delle radici. Il pictus ama essere collocato all'ombra parziale e preferisce un ambiente un po' umido. Questo ha a che fare con il clima della foresta pluviale tropicale in cui il pictus è nato. Per questo motivo, non mettete mai la vostra pianta di pictus su un davanzale sopra il termosifone e dietro il vetro di una finestra. Tenete sotto controllo l'umidià dell'aria durante l'inverno. Se il riscaldamento è acceso, l'aria diventerà rapidamente troppo secca. Questo farà sì che le foglie sviluppino bordi e macchie marroni. Per rendere l'aria più umida, mettete delle ciotole con dell'acqua sopra il radiatore.

Maggiori informazioni sul pictus

Questa pianta ama un vaso grande, specialmente uno con un diametro di circa 15-20 cm. Questo assicura un rapporto vaso-pianta equilibrato. Inoltre, uno strato di terra più alto trattiene più umidità, poiché il terreno deve essere leggermente umido. Assicuratevi che lo strato più basso del terriccio sia asciutto prima di dare più acqua alla pianta. Il pictus, da parte sua, non è un amante dei “piedi” o delle radici fredde. Lo Scindapsus pictus è una pianta bella e comoda con effetti di purificazione dell'aria. Se si esamina la pianta da vicino, si noterà che sembra avere delle macchie scintillanti e argentate sulle foglie. Durante l'estate, questa pianta prospera enormemente e cresce rapidamente. A volte non è molto comodo, ma, in generale, questa pianta è facile da tagliare e curare. Che peccato dover buttare via quelle foglie belle e sane! Potete facilmente tagliare le foglie!

Il pictus: ogni pianta è un dipinto

Il pictus è un’opera d’arte! È come se uno dei grandi pittori prendesse un pennello e adornasse ogni foglia verde oliva a forma di cuore con un disegno diverso. Questo dà al pictus il suo carisma creativo e artistico che vi rallegra naturalmente ogni volta che entrate nella stanza. Fortunatamente, questo tipo di Scindapsus non deve essere esposto in una sola galleria. Lo Scindapsus pictus è una delle piante più popolari, e sarà bellissimo in qualsiasi interno. E in ufficio o in soggiorno, in particolare.

Lo Scindapsus pictus, conosciuto anche come ‘pothos satinato’, ‘pothos d’argento’ o ‘vite d’argento’, è una pianta che non fiorisce, della famiglia delle Araceae. È originaria dell’India, del Bangladesh, della Thailandia, della Malesia peninsulare, del Borneo, Giava, Sumatra, Sulawesi e Filippine.

Gli amanti dei fiori chiedono spesso se il pictus produce fiori. La risposta è ‘no’. Il pictus non produce fiori, ma non ne ha bisogno. Questa pianta si fa notare con le sue bellissime foglie.

Leggi di più su
Scindapsus

Leggi altro

La nostra
visione sulla sostenibilità

Leggi altro